Tutto quello che bisogna saper prendere alla leggera, quando hai superato i 40.

  • Ognuno di noi ha un fanciullino dentro di sé.

    Ovvero, quella volta che ho insegnato whatsapp a mia madre. Fra le innumerevoli sfide che l’età ti mette di fronte, ce n’è una cui è inutile sottrarsi. Non c’è nascondiglio perfetto, né fuga ideale perché quando tua madre si mette in testa che è arrivato il momento di imparare a usare whatsapp tu dovrai insegnarle […]

  • cult-movie

    Pazienza, è andata così.

    Allora c’è questa bellissima foto di una ragazza immersa in un placido lago ai piedi di una montagna verde; l’acqua intorno a lei sembra uno specchio al punto che l’impressione è quella di un’immersione nel cielo. Chiunque sospirerebbe davanti a tanta pace. Chiunque ma non io. Io so bene che sotto uno specchio d’acqua tanto […]

  • c40s.it

    L’amore al Juke Box

    Il 7 luglio scorso The Cure hanno festeggiato 40 anni. No, non c’ero. Sì, avrei voluto esserci. Ma la vita è fatta di tante rinunce e altrettante imbastite per superarle meglio. Come, per esempio, il fatto che “ba’, in fondo li ho già visti dal vivo 3 volte”, “tutto sommato non sono più quelli di […]

  • Seneca pregiudizio

    Il coccodrillo nelle fogne.

    Fra le tante cose che andavano di moda senza che ce ne fosse motivo, ci sono una serie di leggende urbane che hanno accompagnato gran parte della mia fanciullezza. All’epoca non c’era internet e se volevi assicurarti che davvero non ci fossero coccodrilli albini nelle fogne di New York, non ti restava che andarci a […]

  • avere40

    La felicità ha la forma di una U e il suono di David Bowie.

    Dei tanti percorsi che immagini possa fare la tua felicità, il meno comune è l’unico che ha una dimostrazione scientifica. Mettiti comoda, ti spiego perché hai voglia di urlare. Dicono che sia dovuta alla curva che fa la Felicità questa specie di urlo che senti dentro. Gli scienziati di quelle università in cui i fondi […]

  • 90's

    Quello che è finito, è finito. A meno che…

    Ci sono cose che, una volta che hanno finito il loro corso, non dovrebbero più tornare. Punto. Fine. Adieu. È stato bello ma è finito. Senza alcuna possibilità d’appello, neanche quel classico “restiamo-amici” che non significa niente; Tu ci parleresti ancora con qualcuno che, tutto sommato, t’ha rotto le palle? Ti verrebbe voglia di alzare […]

  • sigle-cartoni-anni-80

    Quando la felicità era una sigla televisiva.

    Forse è vero che ogni quarantenne è infelice a modo suo, ma quelli che hanno oggi quarant’anni – o giù di lì – hanno un motivo comune per essere infelici. Oltre a essere la generazione cancellata di cui ho già accennato, c’è un’altra iattura che ci portiamo dentro: Cristina D’Avena. Prima di lei noi avevamo […]

  • cougar

    Stanche di indossare i soliti pregiudizi, finalmente arriva l’animalier.

    La tendenza di questa estate è l’animalier. E non lo dice solo Carla Gozzi seduta sul divano di RealTime mentre, sorseggiando champagne, affonda la sua lama contro chi indossa tute di pile e chiama rosa una qualunque sfumatura di rosso. Non lo dicono neanche i semplici giornaletti per aspiranti influencer, o meglio, lo dicono anche […]

Load More
You've reached the end of my blog.